quanto costa girare il mondo (1)
Quanto costa girare il mondo
28 Novembre 2019
west virginia cosa vedere (5)-min
West Virginia cosa vedere
4 Dicembre 2019
Show all

Stonehenge quando andare? Ecco un piccolo trucco!

STONEHENGE QUANDO ANDARE

Stonehenge quando andare – Uno dei simboli più iconografici del mondo è sicuramente il cerchio di pietre di Stonehenge. Rappresenta il viaggio, la storia, il mistero, la cultura. Ed è davvero un monumento spettacolare che tutti dovrebbero visitare almeno una volta nella vita. Si può scegliere di farlo da turisti e mettersi in fila insieme ai numerosi gruppi che arrivano addirittura con i pullman ogni giorno. Ma se avete deciso di visitare Stonehenge, “quando andare può essere davvero la scelta più importante per goderselo al meglio senza dover fare a spallate con i giapponesi per evitare di avere le loro teste nei vostri selfie! Ecco quindi tutti i suggerimenti le idee e soprattutto i trucchi su quando andare a Stonehenge.

STONEHENGE QUANDO ANDARE

Stonehenge quando andare: orario

Proprio la visita a Stonehenge e uno degli esempi più classici che facciamo nei workshop e nei manuali di Tototravel.it perché descrive bene la differenza tra il visitare un sito in maniera “touristy” (nella fattispecie insieme a molti altri turisti e da lontano)  e viverlo davvero, da soli (o comunque in pochi) e dall’interno.

Quando l’abbiamo visitato la prima volta la differenza era ancora più marcata poiché la chance de visitare Stonehenge dall’interno era meno nota e i costi per farlo molto più bassi. Inoltre il limite massimo di persone ammesse in questa “visita speciale” era solo 12 (adesso è 30 ed è comunque molto più basso del numero medio di visitatori in una giornata non piovosa). Infine era possibile toccare le pietre e addirittura sedersi su quelle cadute.

Ancora oggi è possibile decidere di visitare Stonehenge appena prima o subito dopo l’apertura ufficiale! Si tratta di un “accesso speciale” che vi permette non solo di vederlo con una luce migliore ma di farlo in numero limitato e, soprattutto, di poter accedere all’interno del cerchio che viceversa vedreste da parecchie decine di metri di distanza.

Questi tour sono offerti da diverse agenzie e sono ovviamente un po’ onerosi. Tuttavia potete prenotare voi stessi attraverso il sito ufficiale dell’ente tenuto ben nascosto dai più, che così non possono lucrarci.

Il nostro consiglio è di organizzarvi una bella giornata in Self Drive in modo da poter visitare tutti i numerosi punti di interesse della zona. Questa tipologia di viaggio e sicuramente quella che offre il maggior rapporto qualità prezzo l’esperienza più intensa. In tal caso potrebbe interessarti il notro trucco su come “Risparmiare su noleggio auto fino a più del 50%!”.

Se però non siete sufficientemente preparati per guidare all’estero e a sinistra, o, comunque, non lo preferite, valutate una via di mezzo e cioè di prendere una guida freelance che vi accompagni.

STONEHENGE QUANDO ANDARE

Stonehenge quando andare: periodo dell’anno

L’Inghilterra non è certo famosa per il suo bel clima. In qualsiasi periodo dell’anno la possibilità di trovare un po’ di pioggia, o comunque il cielo coperto, è elevata. È chiaro quindi che recandosi da aprile a settembre si hanno più chance di avere un bel po’ di luce per fare delle foto, e, magari, una temperatura accettabile.

Viceversa da novembre a febbraio si rischia un clima particolarmente rigido è un bel po’ di pioggia.

Va infine tenuto presente che la zona è particolarmente ventosa, ed anche questo aggrava le condizioni nei periodi più freddi.

I mesi da luglio a settembre sono più affollati, quindi se si vuole evitare la folla senza comunque trovare un meteo troppo avverso, i periodi migliori restano primavera e autunno.

Ti è piaciuto l’articolo su Stonehenge quando andare? Vuoi imparare tutti i nostri trucchi e segreti? Perché non partecipare a un nostro workshop ?

STONEHENGE QUANDO ANDARE

Potrebbero interessarti anche:

May the force,  of travelling, be with you!