spiagge siciliane più belle
Spiagge siciliane più belle
29 Giugno 2020
Luoghi magici nel mondo
Luogi magici nel mondo
9 Luglio 2020
Show all

Quali sono le migliori spiagge del Salento?

Quali sono le migliori spiagge del Salento foto copertina

Quali sono le migliori spiagge del Salento? – La Puglia è una delle regioni più belle d’Italia, ricca di storia, tradizioni e di spiagge bellissime. Negli ultimi anni c’è una particolare area della Puglia che sta riscuotendo un enorme interesse turistico: il Salento. Posta all’estremità meridionale della regione, questa zona vanta numerose attrazioni turistiche, città storiche come la meravigliosa Lecce, tradizioni culinarie molto gustose ma soprattutto spiagge favolose. In questo articolo vi porterò alla scoperta del Salento e vi indicherò quali sono le migliori spiagge della costa salentina.

Quali sono le migliori spiagge del Salento? – Baia dei Turchi

Primo località da non perdere, sul versante adriatico della penisola salentina, c’è la Baia dei Turchi, dove ai lidi è vietato preservare il suo incomparabile paesaggio. Questa zona si trova poco prima di Otranto e per raggiungere la spiaggia è necessario lasciare l’auto in un parcheggio a poche centinaia di metri di distanza. Quindi puoi entrare nella natura della pineta che protegge la costa fatta di rocce e sabbia. La tradizione vuole che qui vi sbarcarono i Turchi nel corso dell’assedio alla città di Otranto nel XV secolo.

Quali sono le migliori spiagge del Salento foto 2

Quali sono le migliori spiagge del Salento? – Il Ciolo

Più a sud, poco prima di Leuca, c’è il Ciolo. Lo consiglio in particolare a giugno e luglio perché ad agosto questo posto è molto frequentato e trovare un posto potrebbe essere molto stressante. La baia di ciottoli circondata dalla vegetazione mediterranea è dominata da un ponte di trenta metri da dove i più avventurosi e audaci si godono un bel tuffo nel mare blu di questa località.

Quali sono le migliori spiagge del Salento? – Baia di Porto Selvaggio

Il nome è già una garanzia per questo parco naturale. La baia si raggiunge camminando per circa un chilometro in mezzo a pini e macchia mediterranea. La baia è composta di rocce e ciottoli di vari piani che toccano il mare limpido e piuttosto fresco, a causa delle sorgenti naturali vicino alla costa. L’esperienza non finisce qui, ma continua ad esplorare gli splendidi fondali e le grotte dove nuotare. Questa meravigliosa località si trova nel comune di Nardo a pochi chilometri da Gallipoli.

Quali sono le migliori spiagge del Salento foto 3

Quali sono le migliori spiagge del Salento? – Punta Pizzo e Punta della Suina

Sebbene la città di Gallipoli sia conosciuta principalmente per lo splendido mare come (e soprattutto) per la vita notturna estiva, ci sono anche luoghi gratuiti e aree naturali protette. All’interno di un’area protetta denominata Parco Naturale Regionale dell’isola di Sant’Andrea – A Punta Pizzo, troverai lo scenario di Punta Pizzo, che puoi raggiungere attraverso una lussureggiante pineta ricca di profumo di mirto e rosmarino. Il mare è molto trasparente e invitante. Andando verso sud la sabbia lascia il posto alle scogliere di Punta della Suina, di grande e notevole bellezza.

Quali sono le migliori spiagge del Salento foto 4

Quali sono le migliori spiagge del Salento? – Le Maldive del Salento, Santa Maria di Leuca

Il nome non delude: il mare azzurro, la sabbia bianca danno davvero l’impressione di essere alle Maldive. Il fondale marino è poco profondo qui e ci sono piccole isole che emergono dalle acque limpide. Tutt’intorno, le dune sono coperte di tamerici e alberi di acacia, che circondano questo paradiso. Situata all’estremità meridionale del Salento questa spiaggia merita di essere assolutamente visitata.

Quali sono le migliori spiagge del Salento? – Porto Cesareo e dintorni

Porto Cesareo è una piccola cittadina con tanti ristoranti e locali, ma l’unica spiaggia presente è molto piccola, spesso affollata. Nei dintorni invece, ci sono due delle spiagge più belle del Salento, Torre Lapillo e Punta Prosciutto. Torre Lapillo è una spiaggia quasi esotica, dune chiare e bassa scogliera contornate da ginepri  e fondali marini blu e ricchi di vita. Punta Prosciutto rappresenta una zona paesaggisticamente più selvaggia, disseminata da alte dune incontaminate, sabbia soffice e poche abitazioni.

Quali sono le migliori spiagge del Salento foto 5

Quali sono le migliori spiagge del Salento? – Otranto e dintorni

Attraversando il Parco Naturale di Alimini e dirigendosi verso nord (dopo Torre Sant’Andrea) troviamo Torre dell’Orso, con le sue numerose insenature e baie con stabilimenti balneari ben attrezzati. Chi ama la natura selvaggia e incontaminata apprezzerà sicuramente Baia di Orte e Porto Badisco, caratterizzati da paesaggi mediterranei.

Il mondo è un libro e chi non viaggia ne conosce solo una pagina” Cit. Sant’Agostino

Per ulteriori informazione non esitate a CONTATTARMI!

Potrebbero interessarvi anche: