Città da vedere prima di morire
4 Giugno 2020
croazia cosa vedere foto copertina
Croazia cosa vedere
6 Giugno 2020
Show all

Mete particolari europee: Slavonia da scoprire

mete particolari europee slavonia da scoprire foto copertina

Mete particolari europee: Slavonia da scoprire – La maggior parte dei visitatori della Croazia si dirige direttamente sulla costa adriatica, ma vale la pena visitare anche la regione interna della Slavonia, al confine con Bosnia, Ungheria e Serbia. Con i suoi sconfinati fiumi, foreste, terreni agricoli verdeggianti e villaggi da favola, la Slavonia ha un’atmosfera più rustica rispetto alle sue controparti più popolari come la Dalmazia e l’Istria. In questo articolo vi porterò alla scoperta di mete particolari europee ancora poco visitate ma assolutamente da scoprire, quindi allacciate le cinture si parte direzione Slavonia buona lettura. 

mete particolari europee slavonia da scoprire foto 2 

Mete particolari europee: Slavonia da scoprire –  La storia

Anche il patrimonio culturale della Slavonia è interessante, la sua storia è lunga e particolare. Le omonime tribù slave della regione si insediarono per la prima volta nel VII secolo, ma ottomani, tedeschi, ucraini e ungheresi si stabilirono tutti nella regione rendendola un miscuglio di tradizioni e costumi. Come casa di così tanti gruppi etnici, la Slavonia fu profondamente impantanata nei conflitti cosi come quando la Jugoslavia si disintegrò negli anni ’90. La Slavonia è stata un crocevia culturale dal 7° secolo. Sfortunatamente, ciò ha provocato molti conflitti. Un imponente monumento lungo il Danubio commemora la battaglia di Batina che ebbe luogo quando gli eserciti sovietico e tedesco si incontrarono qui durante la seconda guerra mondiale. Più recentemente, le prime aggressioni della guerra d’indipendenza croata sono iniziate in Slavonia culminando nell’assedio di Vukovar che alla fine decimò la città. Scopri la battaglia in diversi siti che fanno riflettere sulla città appena ricostruita. Il Museo dell’Ospedale Vukovar ricorda un tragico massacro che si verificò nel 1991 e la torre d’acqua di Vukovar, ancora danneggiata, incombe sulla città come promemoria della distruzione della guerra. Oggi le cicatrici fisiche della guerra sono in gran parte guarite e sempre più visitatori iniziano a scoprire la Slavonia. Grazie al Danubio che lo attraversa, essa è già una fermata per alcune rotte di crociera fluviale di Emerald Waterways, Viking e UniWorld, ma anche i viaggiatori indipendenti dovrebbero provare a conoscere meglio questa regione.

mete particolari europee slavonia da scoprire foto 3

Mete particolari europee: Slavonia da scoprire –  La natura

Potrebbe non essere come la Croazia Mediterranea, ma la Slavonia offre piacevoli viste sul lungo fiume. Rilassati in uno dei numerosi bar o caffè situati lungo la lunga passeggiata del fiume Drava a Osijek. In estate,  potrai visitare l’isola nel mezzo del Danubio a Vukovar. Poiché il fiume ora funge da confine tra Croazia e Serbia, l’isola è in conflitto. Ma è stato finalmente aperto al pubblico nel 2006 e la spiaggia improvvisata è ormai una delle mete preferite per il nuoto. È accessibile con un breve giro in barca dal centro della città. A circa trenta minuti da Osijek, c’è il parco naturale Kopački Rit che si trova in una pianura alluvionale dove il fiume Drava incontra il Danubio. Offre alcuni dei migliori birdwatching in Europa, poiché qui sono state registrate quasi 300 specie di volatili. Il centro visitatori del parco può organizzare un tour in barca di gruppo alla ricerca di aquile, cicogne nere, garzette e picchi. Più a est, il parco naturale montuoso di Papuk è apprezzato per le sue querce secolari, i sentieri escursionistici e la diversità geologica.

mete particolari europee slavonia da scoprire foto 4

Mete particolari europee: Slavonia da scoprire –  Osijek

Il centro di Osijek fu anche bombardato senza sosta durante le guerre degli anni ’90. Ma, a differenza di Vukovar, la maggior parte delle sue attrazioni storiche sono state completamente restaurate. La vivace città universitaria è disposta attorno a una piazza principale fiancheggiata da vasti edifici barocchi. Fai un salto nella chiesa neogotica di San Pietro e San Paolo e resterai meravigliato dalla sua bellezza, poco distante sorge la fortezza militare del 18° secolo costruita dai monarchi austro-ungarici per proteggere dagli invasori ottomani. Inoltre, visita il Museo della Slavonia per approfondire la storia della regione e vedere una vasta collezione di manufatti romani. Osijek è il principale centro della Slavonia, il mio consiglio è di alloggiare qui e di fare di questo centro il punto di partenza per esplorare la regione. 

mete particolari europee slavonia da scoprire foto 5

Mete particolari europee: Slavonia da scoprire –  Il cibo 

La cucina della Slavonia riflette una miscela di elementi slavi e ungheresi. Pensa a piatti sostanziosi e speziati arricchiti con tonnellate di paprika e aglio. Assolutamente da provare è il paprikash di pesce locale (pesce stufato in salsa di paprika e servito con tagliatelle) con un lato di musica gitana al Kod Ruze di Osijek. Oppure prova lo stufato del pastore che contiene carne di maiale, manzo e vitello cotti a fuoco lento con pomodoro, peperoncino e vino bianco. 

Il mondo è un libro e chi non viaggia ne conosce solo una pagina” Cit. Sant’Agostino

Per ulteriori informazione non esitate a CONTATTARMI!

Potrebbero interessarvi anche: