escursioni in Italia dove andare friuli foto copertina
Escursioni in Italia dove andare? Friuli dalla laguna alla foresta
5 Ottobre 2019
mare in romania
Mare in Romania: Mamaia Beach la Rimini rumena
18 Ottobre 2019
Show all

Dove andare a capodanno? Vilnius può essere un’idea

Dove andare a capodanno

Dove andare a capodanno? – La notte di San Silvestro è l’ultima serata dell’anno e per molte persone è l’occasione di fare le valigie e partire. Puntualmente oltre alla solita domanda a capodanno che fai? ne sorge un’altra dove andare a capodanno? cari amici e amiche un’idea interessante e alternativa alle solite mete può essere Vilnius in Lituania. Vilnius capitale della Lituania è una città che è stata interessata dal fenomeno turistico solo da pochi anni, grazie soprattutto alle compagnie low cost (Wizz Air in primis) e ai costi della vita piuttosto accessibili. A Vilnius ho passato un capodanno qualche anno fa ed è stata una buona intuizione, in questo breve racconto spero di descrivervi al meglio la mia esperienza.

Dove andare a capodanno (3)

Dove andare a capodanno? Vilnius e la magia del Natale

Arrivato a Vilnius, la prima cosa che ho voluto vedere è stata la cattedrale, con la sua torre leggermente pendente che ricorda in qualche modo quella di Pisa nelle dovute proporzioni naturalmente. La cattedrale è il principale simbolo della città, costruita nell’omonima piazza su progetto dell’architetto Laurynas Gucevicius fu innalzata tra il 1779 ed il 1783 in seguito alla distruzione dell’antica cattedrale, semicrollata nel 1769. Essa può essere annoverata come un monumento precoce del primo neoclassicismo.

La piazza è il luogo di incontro dei cittadini di Vilnius e nel periodo di capodanno diventa molto particolare grazie ai mercatini di Natale e al maestoso albero abbellito da numerose luci. I mercatini offrono l’opportunità di assaggiare alcune pietanze locali, sorseggiare qualcosa di caldo o acquistare capi di abbigliamento fatti a mano come cappellini di lana, guanti o sciarpe.

Nonostante il freddo fosse pungente, personalmente percepivo una sensazione di calore natalizio e l’atmosfera era quella tipica del Natale dei paesi nordici. Il Natale a Vilnius lo si  respira in tutta la città, illuminata a festa dalle numerose luminarie presenti in tutte le sue principali vie e piazze.

Dove andare a capodanno

Dove andare a capodanno? Vilnius un centro storico patrimonio dell’UNESCO

Vilnius non è solo la sua cattedrale, ma anche numerose chiese cattoliche sparse in città, come ad esempio la chiesa di Sant’Anna, essa  è una chiesa cattolica romana nel centro storico di Vilnius,  sulla riva destra del fiume Vilna.

È un esempio prominente di stile gotico fiammeggiante e gotico baltico. Facendo una bella passeggiata, piuttosto faticosa, decisi di andare ad osservare il panorama dalla torre di Gedimininas, essa è una torre di guardia situata sull’omonima collina che sovrasta la città di Vilnius.

Un tempo faceva parte di un castello, oggi è adibita a museo, nonostante le fatiche per raggiungerla, vi posso assicurare che ne vale la pena, il panorama è meraviglioso, i colori unici, il mio consiglio è di andarci poco prima del tramonto. 

Molto interessante, pulito e accogliente e l’intero centro storico di Vilnius, con numerosi ristoranti tipici, negozi e caffè, infatti non a caso esso è stato nominato patrimonio dell’Unesco.

Dove andare a capodanno

Dove andare a capodanno? Vilnius e l’arte culinaria

Da buon italiano sono una buona forchetta e quando sono in vacanza mi piace assaggiare i piatti tipici del luogo, anche a Vilnius non mi sono tirato indietro. La pietanza più famosa in città e in tutta la Lituania è il Cepelinai, ovviamente non potevo non provarli, li ho trovati gustosi ma leggermente pesanti, essi sono dei gnocchi di patate farciti con un ripieno di carne di maiale o formaggio, conditi con una salsa di panna acida.

Altro piatto che ho assaggiato sono i Kibinai, ovvero dei panzarotti di pasta sfogli con ripieno di carne, funghi  e formaggio, molto buoni soprattutto quelli con i funghi.  

Un ulteriore piatto tipico della tradizione lituana è la šaltibarščiai, vale a dire la zuppa fredda di barbabietole, che ho avuto il piacere di provare in un’osteria tipica dai costi molto contenuti e dai piatti casarecci. In tutti i locali della città troverete il Vedarai, uno dei piatti tradizionali più amati in Lituania. Si tratta di una salsiccia di patate tritate farcita con intestino di maiale: un piatto molto gustoso, solitamente servito insieme a verdure fresche o purè di patate.

Dove andare a capodanno

Dove andare a capodanno? Il castello di Trakai

Nell’ultimo giorno dell’anno decisi di fare un’escursione fuori porta, scelsi come meta il castello di Trakai. Questa fortezza è situata a circa 30 chilometri da Vilnius, la raggiunsi prendendo un bus e ricordo bene che quella mattina fioccava in maniera copiosa, rendendo il paesaggio meraviglioso e ancora più natalizio.

Il castello di Trakai è una struttura tipica dell’alto medioevo, formato da numerosi torri e posto su un isolotto all’interno di un laghetto.

Consiglio assolutamente di andare in questo luogo, l’atmosfera è principesca e l’intera area è adibita al turismo con molti caffè, negozi tipici e osterie,  grazie alla neve caduta quel giorno  la sensazione di stare in una paese del nord Europa a Natale era notevole.

Dove andare a capodanno

Dove andare a capodanno? La Vilnius notturna

Capodanno è sinonimo anche di veglioni e di party per festeggiare il nuovo anno. Vilnius nonostante abbia l’aspetto tipico freddo delle città del nord Europa, la vita notturna in questa città non manca affatto. Sono numerose le discoteche e i locali che organizzano party, per festeggiare il capodanno scelsi un locale sito nel centro storico il Pablo Latino, dove regnava musica latina e commerciale.

L’ambiente era molto piacevole, tutto ben organizzato, pulito, nessuna rissa, tutti si divertivano ballando e sorseggiando un drink, le ragazze sono molto carine e hanno un debole per i ragazzi italiani. 

Per chi non è amante della pista da ballo, sono molti i pub e  le birrerie situate nel centro storico della capitale lituane, la birra locale è molto buona e venduta a buon prezzo. Festeggiare il capodanno a Vilnius può essere una buona alternativa alle solite mete più commerciali, a prezzi anche più contenuti.

“Il mondo è un libro e chi non viaggia ne conosce solo una pagina” Cit. Sant’Agostino

Per ulteriori informazione non esitate a CONTATTARMI!

Potrebbero interessarvi anche: