Kyoto quando andare
Kyoto, quando andare?
6 Settembre 2019
Città pericolose in Messico1-min
Città pericolose in Messico
10 Settembre 2019
Show all

Cosa vedere in Amazzonia: se ami la natura ci devi andare… almeno una volta nella vita!

Cosa vedere in Amazzonia (3)-min
Cosa vedere in Amazzonia – Cosa vedere in Amazzonia- l’Amazzonia è una destinazione che non può mancare nell’elenco di chi ama davvero la natura. Un po’ come l’Africa, sempre nel cuore ed è qualcosa che nella vita bisogna assolutamente vedere, al volta! Sono tante le cose da fare e da vedere ed è assolutamente necessario affidarsi a qualcuno che conosca bene il luogo e che possa farvi da guida. Il metodo migliore per organizzare un viaggio e contattare un’agenzia locale e accordarsi su cosa inserire nel proprio itinerario. Questo vi permette di risparmiare molto, di personalizzare davvero il viaggio e di vivere un’esperienza davvero intensa, originale, genuina ma riducendo i rischi che una destinazione come questa può comportare. Ecco il mio racconto e i miei spunti su cosa vedere in Amazzonia.
Cosa vedere in Amazzonia (3)-min

Cosa vedere in Amazzonia – La mia esperienza 

Tutti sanno che l’Amazzonia è considerata “il polmone della terra”, ma è impossibile comprenderne davvero la maestosità senza vederla con i propri occhi… anche solo dal cielo! Volo transoceanico. Non certo breve. Passo il tempo a guardare i film in ultima uscita gentilmente offerti dalla compagnia aerea. Mantengo comunque un occhio sulla rotta, fornita sempre sugli schermi, ormai multifunzione, dei sedili. Ci tengo particolarmente a vedere la foce del Rio delle Amazzoni, nel momento in cui l’aereo inizia sorvolare la terraferma del nuovo continente.
Ecco ci siamo quasi. Stop alle proiezioni dei film e occhi fissi fuori dal finestrino.

Sto per vedere come questa straordinaria meraviglia della natura (il corso d’acqua più lungo del mondo  – 6 992 chilometri, il maggiore per portata idrica, numero di affluenti – 10.000 circa – e bacino idrografico  – oltre 7 milioni di km²),  riversa nell’Atlantico una quantità d’acqua di circa 190.000 metri cubi d’acqua al secondo (seimila miliardi di metri cubi d’acqua all’anno)!

Uno spettacolo, inutile dirlo. Ma… c’è una cosa che mi colpisce ancora di più: mancano circa due ore mezza per arrivare alla mia destinazione: Manaus, Brasile. Ma com’è possibile? Manaus non è neanche a metà della foresta amazzonica. Questo significa che per tutto questo tempo (pari alla rotta da Milano a Kiev – praticamente tutta l’Europa) noi sorvoleremo solo foresta, e non ne avremo percorso neanche mezza!

Questo per più di due ore e mezza! Per arrivare neanche a metà del pulsante “polmone della terra“. Il film non ho finito di vederlo, ovviamente. Dopo aver volato in tutto il mondo e sorvolato meraviglie dell’uomo e della natura, dai deserti alla grande barriera corallina, è la prima volta che resto per un tempo così lungo a guardare fuori dal finestrino, a respirare con gli occhi.

cosa vedere in amazzonia

A Manaus c’è tanto altro, storia, cultura… ma la natura è il motivo principale per cui vi consiglio di andare. Potrete vedere come il Rio Negro si immette nel Rio delle Amazzoni: 18 km in cui il nero del primo e il beige del secondo scorrono affiancati come fossero dipinti da un artista, prima di miscelarsi.

Cosa vedere in Amazzonia (3)-min

Con un po’ di ricerca, avrete l’occasione di fare amicizia con i delfini rosa. Chi è più avvezzo ad alcune attività particolari potrà  avere la fortuna come me di salvare un anaconda da un pontile. E così via. E soprattutto potrete poi recarvi in Pantanal dove gli incontri con la fauna saranno garantiti… ma di questo racconterò presto in un altro articolo.

cosa vedere in amazzonia

Incontrerete le popolazioni indigene… e se avete trovato una buona guida, in modo genuino, in un luogo che non sia troppo “touristy“.

Insomma, vi aspettano tante altre emozioni forti che, per fortuna o purtroppo, non possono essere descritte mai fino in fondo, né provate attraverso una scatoletta nera con la batteria al litio. Dovete viverle! E non cercate scuse, soprattutto con voi stessi. Volere è potere… e queste mete, magari con l’aiuto dei corsi o del manuale Tototravel, sono oggi alla portata di tutti. Anche la tua!

Sicuramente vi interesseranno anche gli articoli:

Aspetto le vostre risposte, gli spunti, i commenti e perchè no, le critiche!

Scrivetemi su info@tototravel.it o mandatemi un messaggio cliccando qui!

May the force of travelling be with you!