viaggiare in aereo coronavirus
Viaggiare in aereo? Coronavirus spalle al muro!
12 Maggio 2020
canarie quale scegliere
Canarie quale scegliere
16 Maggio 2020
Show all

Coronavirus viaggi all’estero

coronavirus viaggi all'estero

Coronavirus viaggi all’estero – L’emergenza del coronavirus ha ormai colpito tutto il mondo o quasi. In Italia il virus si è esteso a ormai tutto il Paese e sono stati vietati tutti gli spostamenti per turismo su territorio nazionale. I contatti sociali e gli spostamenti vanno evitati ad eccezione di movimenti per necessità primaria come ad esempio quelli per la salute o il per recarsi in negozi alimentari o anche al lavoro. In base al DPCM 9 marzo 2020 non sono consentiti nemmeno i viaggi all’estero per turismo, ma solo quelli per esegenze lavorative o motivi di salute. Un altro motivo potrebbe essere qello di raggiungere la propria residenza in un’altra Nazione. Inoltre anche i paesi esteri hanno adottato delle misure restrittive per i viaggiatori provenienti dall’Italia.

coronavirus viaggi all'estero

Coronavirus viaggi all’estero e le raccomandazioni dell’OMS

Per tutti i viaggiatori rimangono molto importanti le norme da seguire per evitare di essere contagiati. L’igiene è la prima forma di prevenzione contro questo virus.

A riguardo una buona igiene include:

  • il lavaggio delle mani ogni volta che stanno a contatto con occhi, naso e bocca. Questo deve avvenire con acqua e sapone o meglio con un liquido a basa di alcol;
  • non toccarsi occhi, naso e bocca se è possibile;
  • quando si tossisce o si starnutisce bisogna coprire il naso o la bocca con un fazzoletto o con l’interno del gomito;
  • le mani vanno possibilmente coperte con dei guanti;
  • se possibile sarebbe preferibile indossare la mascherina.

marcherina alla moda

Magari potreste anche pensare di cucirvi una mascherina personalizzata, che faccia pendant con il vostro outfit! Cliccando qui trovate la cucitrice in offerta speciale.

covid19

In alternativa potreste valutare di indossare una delle ultime novità: una “visiera” che ostruisce meno la respirazione, risultando meno invasiva ma garantisce un ottima protezione. La trovate cliccando qui, in offerta.

coronavirus viaggi all'estero

Coronavirus viaggi all’estero e quali mezzi utilizzare

Anche in questa situazione d’emergenza gli areoporti effettuano naturalmente il loro servizio anche per gli spostamenti all’estero.

Le misure di sicurezza e la sanificazione sone aumentate come ad esempio il monitoraggio della temperatura corporea.

Gli areoporti che rimangono attivi sono quelli di Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Genova, Lamezia Terme, Milano, Lampedusa, Malpensa, Napoli, Capodichino, Palermo, Pantelleria, Pescara, Pisa, Roma Fiumicino, Torino, Venezia, Tessera.

coronavirus viaggi all'estero

Coronavirus viaggi all’estero e dove si può andare in Europa

Nell’Unione Europea alcuni Paesi hanno preso provvedimenti per evitare l’espansione del virus.

La Gran Bretagna invita le persone di ritorno o comunque in arrivo dall’Italia a sottoporsi a isolamento volontario.

Austria, Francia e Romania hanno previsto anche loro 14 giorni di isolamento per chi arrva dall’Italia. La Croazia ha istituito un controllo obbligatorio di due settimane per chi arriva dalla zona rossa.

coronavirus viaggi all'estero

Coronavirus viaggi all’estero e in quali Paesi è o non è possibile andare

Molti Stati a causa di questo virus hanno modificato le procedure d’ingresso per gli italiani rendendo più difficili i movimenti.

Alcuni Paesi invece hanno proprio chiuso le frontiere per gli italiani come le Maldive.

In Russia i passeggeri sono sottoposti a controllo della temperatura e in alcuni casi anche a controlli a campione, è anche richiesto l’autoisolamento di 14 giorni.

Anche in Australia i viaggiatori italiani sono sottoposti a vari controlli.

In Israele l’ingresso è vietato a parte per chi è in possesso di carta d’identità israeliana ed è un residente.

In Thailandia i viaggiatori sono sottoposti a isolamento di due settimane.

Ci sono invece Paesi che negano proprio l’accesso agli italiani e sono: Giordania (a parte i suoi cittadini), Libano, Arabia Saudita, Bahrein, Oman, El Salvador, Mauricius, Turkmenistan, Mongolia, Iraq, Capo Verde, Giamaica, Trinidad, Antigua, Kuwait, Kenya, Madagascar, Angola, Nauru, Isole Salomone, Isole Marshall, Isole Fiji e Seychelles.

Grazie di aver letto il mio articolo su Tototravel  non esitate a contattarmi.

Potrebbero interessarti anche :