Cascate del Niagara quando andare (4)
Cascate del Niagara quando andare per “tuffarcisi” dentro! 
3 Maggio 2019
Vacanze per genitori single
Vacanze per genitori single
4 Maggio 2019
Show all

10 consigli per viaggi lunghi in aereo

consigli per viaggi lunghi in aereo

10 consigli per viaggi lunghi in aereo – Sicuramente avete sentito la frase: ” ciò che conta non è la destinazione ma il viaggio ” magari da Jack ne “i Pirati dei Caraibi“. Nella vita è sicuramente uno dei migliori consigli. Per viaggi lunghi in aereo, tu non sembra una frase proprio adatta o forse è stata semplicemente inventata prima! Il lato negativo di vivere in un mondo così meraviglioso, è che a volte si è costretti a fare lunghi voli per raggiungere alcune delle sue bellezze. Soprattutto se non si viaggia in business (magari pagando il biglietto di economy grazie al trucco svelato nell’articolo: “Come trovare offerte per i voli migliori“) vi saranno molto utili i nostri consigli per viaggi lunghi in aereo che vi permetteranno di salvaguardare la vostra salute (essì, i voli sono dannosi in tal senso) e migliorare di gran lunga il vostro comfort!

consigli per viaggi lunghi in aereo

Consigli per viaggi lunghi in aereo: migliorare il comfort di viaggio!

1. Prevenire è meglio che curare. Sì lo so che quando prenotare un volo li mettete in ordine di prezzo e scegliete subito il più economico. Ma questa non è sempre la scelta migliore. Se il volo (soprattutto quando è lungo) comprometterà parte della vostra vacanza, aver risparmiato qualche decina di euro potrebbe non essere stata una mossa intelligente. Nella scelta valutate anche il tipo di velivolo perché gli aerei di nuova generazione hanno non solo sedute più comode e intrattenimenti migliori ma anche motori più silenziosi e sistemi più evoluti per mitigare l’effetto dell’altitudine (come pressurizzazioni della cabina equivalenti a quote minori). Tra i più confortevoli ci sono l’Airbus A380 o A350 e il Boeing 787.
Se Viaggiate in coppia in gruppo, infine, anche la configurazione dei sedili (2-4-2 piuttosto che 3-4-3 ad esempio) potrebbe essere importante perché potrebbe permettervi di non trovarvi seduti accanto a uno sconosciuto lottatore di sumo ma riservare un gruppo di sedili in una fila per voi

2. Chi prima arriva meglio alloggia. Se potete prenotare il posto prima, meglio, viceversa cercate almeno di essere tra i primi a fare il check-in online non appena è disponibile. Potrete così scegliere il posto migliore, sia che preferiate stare vicino al corridoio per muovervi più liberamente o lato finestrino per essere disturbati meno e godere dei panorami.  Per evitare il mal d’aereo i posti migliori sono quelli accanto al finestrino e vicino all’ala. Evitate in questo caso la coda.

3. Prenotare un volo che arrivi di sera. Il volo lungo stanca, e probabilmente una volta arrivati non avrete voglia di fare nient’altro che dormire. Se è possibile, quindi, prenotate un volo che arrivi di sera così non dovrete far altro che raggiungere l’albergo e buttarvi sul letto. Questo è anche un ottimo modo per cercare di adattarsi subito all’eventuale cambio di fuso orario.

4. Non è un matrimonio. Mi dispiace essere foriero di cattive notizie ma la probabilità di incontrare la propria anima gemella su un lungo volo è molto bassa quindi avete bisogno di vestirvi a festa. Evitate quindi abiti stretti  pesanti o attillati, e indossate qualcosa di molto comodo, pantaloni che non stringano la vita, ad esempio.
Probabilmente dormirete anche per parte del volo. Il pigiama sarebbe l’ideale, peccato che non si possa indossarlo in pubblico! Una tuta potrebbe essere un buon compromesso, magari con le cerniere alle tasche per evitare che gli oggetti all’interno possano scivolare via. Indossate scarpe comode e magari dei calzini usa e getta per poter camminare scalzi.

5. Kit da viaggio adatto. Portate con voi un cuscino per il collo, magari gonfiabile per non occupare troppo spazio, i tappi per le orecchie e la mascherina: potrebbero tornarvi utili a conciliare il sonno. Acquistarli in aeroporto è notoriamente molto sconveniente. È importante avere anche qualche dispositivo elettronico che possa intrattenervi in alternativa a quello offerto dalla compagnia aerea. Portate con voi qualche snack. I pasti offerti potrebbero non essere il massimo, e soprattutto, magari anche a causa del fuso orario, potrebbe venire di fame in qualsiasi momento. Infine, una pausa merenda può essere anche un modo per ammazzare il tempo.  Se soffrite il mal d’aereo, portatevi del ginger (oltre ad eventuali medicine prescritte dal dottore per i casi più gravi).

consigli per viaggi lunghi in aereo

Consigli per viaggi lunghi in aereo: salvaguardate la salute!

6. Preparatevi prima. Sì lo so che siete in vacanza e non volete rotture di scatole. Ma la cosa migliore per fare un buon volo e cercare di mangiare sano ed evitare alcolici e caffeina anche il giorno precedente al volo.

7. Fate movimento. Questo ormai lo sanno tutti ma pochi lo fanno davvero. Un po’ di “ginnastica” ogni tanto durante i lunghi voli è fondamentale, sopratutto per la circolazione. Certo non è un lungomare, ma passeggiare lungo il corridoio è già qualcosa. Quando siete seduti potete fare dei semplici esercizi sollevando i talloni o ruotando il collo e le spalle, ad esempio. Tali esercizi sono indicati spesso sulle riviste che trovate nella tasca davanti al sedile.

8. Bevete il più possibile. L’acqua è sempre gratis a bordo quindi Approfittatene e cercate di restare idratati. In volo ciò è perfino più importante è che a terra.

9. Evitate gli alcolici. Magari il consiglio di prima potrebbe essere interpretato male… Si lo so che a volte gli alcolici sono gratuiti a bordo, sopratutto in business class. Ma cercate di non approfittarne perché a quella altitudine l’alcol ha un effetto più che doppio rispetto a terra.

10. Igiene. L’aereo è un sistema chiuso, con un unico bagno per molte persone e ciò favorisce la diffusione di virus e batteri. Lavate spesso le mani, magari utilizzate un “sanitizer” (come l’amuchina) per le mani. Cercate di tenere accesa la ventola dell’aria e tenetela puntata davanti al vostro volto.

consigli per viaggi lunghi in aereo

Se vi sono piaciuti i nostri trucchi, i segreti e le strategie, ditelo ai vostri amici! Sono sicuro che troverete allora molto interessante il nostro workshop o il nostro manuale , per imparare, ad esempio, a viaggiare in business pagando economy e perfino a risolvere definitivamente il problema dell’assenza del bidet all’estero!

Se invece l’articolo non vi è piaciuto… bhè ditelo a noi! Siamo sempre aperti ai vostri suggerimenti e, perché no, le alle critiche!

A proposito di voli, potrebbero interessarvi anche gli articoli:

May the force of travelling be with you!