consigli per viaggi lunghi in aereo
Come viaggiare in Business Class gratis!
6 Luglio 2019
fare viaggi strani
Fare viaggi strani
13 Luglio 2019
Show all

Con quanto anticipo prenotare le vacanze

Con quanto anticipo prenotare le vacanze (2)

Con quanto anticipo prenotare le vacanze – Molti si chiedono se è meglio prenotare le vacanze in anticipo o farlo all’ultimo minuto. Quando si ottengono i prezzi migliori, prenotando in anticipo perché costa meno o all’ultimo minuto perché si occupano posti vacanti? Qual è il rischio di non trovare posto o trovare prezzi più alti? In realtà il discorso è articolato perché con quanto anticipo prenotare le vacanze dipende dal tipo di viaggio, dal periodo in cui si intende viaggiare e anche dalla destinazione. Ci chiariremo comunque le idee e, anche se la domanda “con quanto anticipo prenotare le vacanze?” ha più risposte, di inquadrare qual è il momento migliore per ottenere qualità e convenienza per ogni tipo di viaggio e di servizio relativo.

come trovare voli low cost

Con quanto anticipo prenotare le vacanze in aereo o in treno

Se si intende volare è sempre vantaggioso prenotare il prima possibile. Sembra scontato ma è bene ricordarlo: per risparmiare è meglio prenotare il biglietto con largo anticipo e volare nei periodi di bassa stagione. A seconda dei siti e delle statistiche si trovano online i consigli più disparati ma in generale è meglio non avvicinarsi al momento della partenza per prenotare il volo e magari farlo 5 settimane prima nel caso di biglietti nazionali, circa 3 mesi prima per i voli europei e magari con 6 mesi di anticipo per recarsi in altri continenti.

A volte può essere addirittura conveniente pagare il piccolo importo dai siti delle compagnie per mantenere il prezzo bloccato per qualche tempo.

Per garantirvi un eventuale rimborso nel caso di un improvviso cambio di date o di annullamento del viaggio potreste scegliere le tariffe ” flessibili”. Queste però sono spesso molto care quindi valutate l’ipotesi di sottoscrivere una polizza di annullamento. Quest’ultime non sono molto costose in genere ma il più delle volte il rimborso può essere richiesto soltanto se su stesse una ragione valida è causa di forza maggiore per l’allenamento (si consiglia di Leggere attentamente il prospetto informativo dell’assicurazione scelta)

Trovate molti suggerimenti nell’articolo dedicato proprio a “Quando conviene prenotare i voli?“.

Il discorso è analogo se viaggiate in treno perché ci sono spesso tariffe promozionali con numero limitato o che vengono rimosse a mano a mano che ci si avvicina la data di partenza.

Con quanto anticipo prenotare le vacanze

Quanto quanto anticipo prenotare le vacanze in alta stagione o bassa stagione

È ben noto che in alta stagione c’è il rischio di ritrovarsi con prezzi troppo alti e scarsa disponibilità. Le sistemazioni migliori nonché le attività e le escursioni più interessanti possono risultare “sold-out“. Pertanto il consiglio qui è semplice: prenotate il prima possibile!

Cercate di sfruttare anche lì offerte che sempre più spesso propongono siti intermediari come booking.com che vi permettono l’annullamento gratuito fino a una certa data. Se per esempio siete indecisi tra una destinazione un’altra potreste addirittura prenotarle entrambe, ma ricordatevi di mettere un paio di sveglie al telefonino per rammentarvi di annullare quella in cui poi non vi recherete uno due giorni prima della scadenza.

Anche in questo caso può essere conveniente sottoscrivere un’assicurazione di annullamento viaggio con le accortezze descritte prima.

Il discorso cambia completamente se invece vi recate in vacanza in bassa stagione. In questo periodo infatti potrebbe convenire prenotare proprio all’ultimo momento per diverse ragioni. La prima è che se è bassa stagione a causa del clima che può non essere proprio favorevole è meglio accertarsi delle previsioni prima di prenotare. Un altro motivo e che non c’è nessuna fretta visto che probabilmente ci sarà posto e quindi potete decidere con calma e intanto eventualmente contrattare, visto che le strutture si troveranno probabilmente con diversi posti liberi.

Con quanto anticipo prenotare le vacanze (2)

Con quanto anticipo prenotare le vacanze in base alla destinazione

Con quanto anticipo prenotare le vacanze può dipendere anche molto dalla destinazione. Ve ne sono alcune particolari per le quali serve quasi un anno prima per accaparrarsi i posti migliori! È l’esempio dei campeggi pubblici nei parchi del Botswana, visto che i migliori (i luoghi con più fauna e a prezzi bassissimi) iniziano a non avere più disponibilità già da 11 mesi prima. Oppure il treno da Cuzco e il relativo biglietto per Machu Picchu che, vi stupirà, dispone di un numero limitato di ingressi divisi per fasce orarie e che quindi, in alta stagione, può non lasciarvi la disponibilità soprattutto in orari accettabili.

Per le destinazioni particolari, vale sempre il principio che prenotare il prima possibile (ed eventualmente fare l’assicurazione) offre, se non prezzi più vantaggiosi, sicuramente una scelta migliore e la possibilità di contattare con calma le varie strutture del luogo prima di scegliere.

Viceversa nelle destinazioni più turistiche e ricettive, a meno che non ci si rechi nella stagione di picco o in concomitanza con eventi particolari, è sempre possibile prenotare anche all’ultimo minuto o addirittura recandovisi direttamente (magari per dare un’occhiata alla stanza prima di prenotarla). Una zona quindi molto ricettiva, ben e in cui ci si reca in bassa stagione è l’unico caso in cui davvero si possono sfruttare anche le offerte last-minute.

Alla fine di tutto ciò se invece non lo volete proprio pagare il viaggio, scoprite “Come Viaggiare Gratis!”

E per i viaggi migliori prendete ispirazione anche dagli articoli:

Mi raccomando quando partirete non dimenticate di portare con voi il nostro manuale “Smart Travelling – Trucchi segreti e strategie per il viaggiatore moderno“, potete scaricarne la versione “lite” GRATIS cliccando qui!

May the Force of Travelling be with you!